Questo romanzo breve racconta la storia di un pubblico ministero senza amici, dal cuore tenero ma dall’oscuro passato, e di un avvocato penalista del sud, figo e intraprendente, che crede nella redenzione e nel perdono per chiunque abbia commesso un errore.

In che modo, i due protagonisti possono trovare l’amore nonostante i diversi e contrastanti mondi a cui appartengono?

Lei è decisa a tenere le distanze. Lui, invece, vuole accorciarle. Sarà però il caso a decidere il loro destino e a unirli per spingerli a trovare insieme un posto nel cuore dell’altro.

Questa novella racconta di una passione che nasce nelle aule di un tribunale e coinvolge la vita intima e personale dei due protagonisti, una danza romantica con un appassionante e insolito corteggiamento, la resa inaspettata, e un’amica che gioca a fare la sensuale tra due persone, destinate a stare insieme nella buona e nella cattiva sorte.